Maserati 100 years Collection dal 2 dicembre in edicola con la Gazzetta dello Sport

 

Il 1 dicembre 1914 veniva ufficialmente costituita la "Societa' anonima Officine Alfieri Maserati". Quel giorno nasceva la Maserati.
Inizialmente si trattò di una piccola azienda meccanica a gestione familiare (5 dipendenti, due dei quali erano i fratelli del fondatore) che forniva assistenza tecnica per la preparazione delle vetture da corsa Isotta Fraschini di Milano, e solo nel 1926 venne fabbricata la prima automobile Maserati: la "Tipo 26".
E fu proprio sulla "Tipo 26" che comparve per la prima volta il simbolo Maserati: il tridente stilizzato ripreso dalla fontane del Nettuno di Bologna, disegnato da Mario, uno dei fratelli Maserati.
Da allora la mitica casa modenese ha creato decine di modelli che hanno avuto come comune denominatore eleganza, design e innovazione.

Per festeggiare il 100° anniversario della Maserati, Gazzetta dello Sport e Fabbri Centauria lanciano "Maserati 100 years Collection": 50 modellini per 100 anni di storia!
Per maggiori informazioni visita il sito de La Gazzetta dello Sport.

Una collezione imperdibile che ripropone le più belle e famose vetture stradali e da competizione create dalla casa modenese.

Il primo modello in edicola sarà la riproduzione della splendida Maserati Quattroporte GTS: un grande classico del design italiano reinterpretato in chiave moderna.
Anche se la Quattroporte uscita nel 2013 è più grande delle versioni precedenti (misura ben 526 cm di lunghezza e 195 cm di larghezza), l'aspetto filante e dinamico di questo bolide ( 3799 CC di cilindrata con una velocità max di 307 Km/h) è rimasto intatto. Il frontale unisce l'inconfondibile calandra ovale Maserati con i nuovi gruppo ottici al led.
La forma di questa vettura è stata plasmata in galleria del vento, e se all'esterno la vettura è sportiva e grintosa, all'interno l'abitacolo è spazioso e confortevole ( è una 5 posti).
Insomma un altro modello Maserati destinato a diventare un classico.

Ma eccovi qualche info sull'opera.

L'iniziativa prevede l'uscita di 50 modellini in scala 1:43, ognuno racchiuso all'interno di una teca da collezione ed accompagnato da un fascicolo suddiviso in 2 parti: una dedicata al modello allegato con foto, disegni, aneddoti legati alla sua progettazione e dati tecnici, una dedicata alla storia della Maserati, dagli esordi ad oggi, ripercorrendo gli anni d'oro delle corse automobilistiche.
Per maggiori informazioni visita il sito de La Gazzetta dello Sport.

La prima uscita sarà martedi 2 dicembre ed avrà cadenza quattordicinale per le prime 10 uscite, dalla undicesima l'uscita sarà settimanale.
Ad aprire la collezione sarà la Maserati Quattroporte GTS e costerà solo 4.99 euro.
La seconda uscita costerà 9.99 euro e dalla terza il costo sarà 12.99 euro, più il costo del quotidiano.
Per maggiori informazioni visita il sito de La Gazzetta dello Sport.

Ecco l'elenco dei primi imperdibili 35 modelli :
Quattroporte GTS 2013
Gran Turismo MC Stradale 2013
A6GCS 2000 Barchetta 1953
Grancabrio Sport 2013
Quattroporte  1963
Ghibli 2014
A6GCS Berlinetta Pininfarina1954
GranSport Trofeo Light 2004
Indy Copuè 1969/75
Biturbo 1982
151/3 1964
Mistral SPider 1963
Shamal 1990
63 (panini) 1961
A6G 54 Frua Coupè  1957
Merak 2000 1973
420 M/58 "Eldorado" 1958
Birdcage 75 anniversary 2005
GT MC GT3 2011
450S Costin-Zagato 1957
3500 GT Sebring 1962
A6G.CS " monofaro" 1947
Trofeo 2014 2014
Khasmin 1973
26 1926
Quattroporte II 3.300 1976
151/1 LM  1962
Kyalami 1976
A6G Frua Coupè 2000 1955
Bora GR 4 1974
450 S 1956
6CM 1500 1936
Quattroporte IV 1988
3500 Vignale Spyder 1962
A6 1500 Pininfarina 1949

Per maggiori informazioni visita il sito de La Gazzetta dello Sport.