Fiera dell’informatica elettronica radiantismo modellismo – 26/27 Ottobre 2013 Rovigo

 

F.I.E.Ra - Fiera dell'informatica, dell'elettronica e del radiantismo - ROVIGO  26/27 OTTOBRE 2013
Area Espositiva Cen.Ser – Viale Porta Adige, 45

La "Fiera dell'informatica, dell'elettronica e del radiantismo" (F.i.e.ra) organizzata da Area Rebus torna con la sedicesima edizione dal 26 al 27 ottobre.

L'esposizione fieristica ha raggiunto le 18.000 presenze negli appuntamenti precedenti, che sono diventati "fissi", ogni ultimo fine settimana di febbraio e ottobre nel circuito nazionale degli appassionati di elettronica. Chi arriverà in "Fiera" troverà la migliore offerta di materiale informatico ed elettronico, in particolare potrà trovare: componentistica, telefonia fissa e mobile, radio comunicazioni, software e pubblicazioni tecniche, computer da tavolo e portatili, tablet, smartphone, accessori apple, sistemi di video sorveglianza, elettronica professionale e di consumo, videogiochi, , modellismo dinamico, monitor lcd, masterizzatori, decoder, lettori mp 3, mp4 e dvd, automatismi per porte/cancelli, amplificatori audio, mixer, casse amplificate, materiali di consumo quali inchiostri, stampanti, carta fotografica, cd e dvd vergini, memorie di massa, minuteria ma anche una ampia scelta di materiale surplus e ricambi difficilmente reperibili altrove. Le 120 ditte espositrici saranno presenti al piano terra negli oltre 10.000 metri quadri dei padiglioni E e B.

Tra le attività collaterali, la rassegna al Cen.Ser ospiterà la 8° edizione della Mostra Scambio del Radioamatore, vetrina aperta agli hobbisti appassionati di radiantismo, elettronica, vintage, cine-foto-ottica.

Grazie al successo delle scorse edizioni, verrà nuovamente ospitato “Trashware”, evento a cura dell’Associazione di Promozione Sociale Faber Libertatis, per realizzare solidarietà e rispetto dell'ambiente: è un invito a portare il vecchio hardware in Fiera affinché sia recuperato per scopi di utilità sociale. Per questa edizione, i progetti in campo - locali ed internazionali - comprendono la realizzazione di aule informatiche per le scuole, la fornitura di Pc a persone disagiate, nonché l’informatizzazione di un ospedali, scuole e la creazione di Internet Point in Africa (l’elenco completo dei progetti sono consultabili su: www.faberlibertatis.org).

Orario di visita continuato dalle 9:00 alle 19:00 con apertura della biglietteria dalle ore 8.00 alle 18,30. Il prezzo del biglietto è di 8 euro (con riduzione di 2 euro scaricabile dal sito www.arearebus.com); ingresso gratuito per i bambini (fino a 12 anni) e senior (oltre 70 anni).

E' attivo un servizio di Bus Navetta gratuito No-Stop dal piazzale della stazione ferroviaria, con orario 09,00 – 19,00.

La novità di questa edizione è l'apertura del nuovo padiglione D con la manifestazione Model Expo.

ModelExpo

Club Amatori Ferrovie di Rovigo – Clamferr (plastici ferroviari - collezionismo ferroviario - modellini in scala)

si è costituito nel 1993 intorno ad un nutrito gruppo di appassionati che fino ad allora avevano sviluppato solo singolarmente il loro interesse per il mondo dei treni e delle ferrovie in generale. Questo interesse è stato sicuramente alimentato dalla presenza in Polesine di importanti reti di collegamento su rotaia che attraversano trasversalmente il suo territorio da nord a sud (la linea Venezia - Bologna) o che lo percorrono longitudinalmente (la linea Verona - Rovigo - Chioggia) da quasi un secolo.

Club Aeromodellistico Rodigino – Claero (aeromodelli - collezionismo - modellini in scala)

Il Club Aeromodellistico Rodigino (“Claero”) nasce nell’autunno del 2009 da un gruppo di appassionati del volo di modelli radiocomandati, con la volontà di formare una squadra di amici dediti alla pratica dello stesso hobby. Il Campo di Volo di Claero (denominato “Aviosuperficie delle Noci”) è stato attrezzato con le strutture necessarie per garantire in primo luogo la sicurezza sia dei soci che quella dei visitatori; nonché per rendere il più possibile agevoli e confortevoli le giornate trascorse in Campo.

Club SlotCar di Rovigo

Il Rovigo SlotCar Club nasce nel 2006 ed ha riportato le Slot nella città rodigina dopo oltre 10 anni di assenza. Ma cosa sono le Slot Car? Letteralmente tradotto dall’inglese significa “macchine che corrono in una fessura”, ma non sono nient’altro che le macchinine elettriche che corrono su una pista, conosciute da tutti gli italiani come le vecchie Polistil o Policar. L'evoluzione nel corso degli anni di queste macchine è stata notevole sia dal punto di vista estetico, sia dal punto di vista prestazionale infatti queste piccole macchine possono raggiungere velocità di quasi 40 km/h in meno di 8 metri! Nel 2010 e 2011 abbiamo organizzato ed ospitato la finale del campionato italiano Slot.it su una pista creata ad hoc da 8 corsie di ben 60 metri di sviluppo, pista sulla quale nel 2011 il Club di Rovigo ha conquistato il Campionato Italiano a squadre.

Ulteriori contatti ed informazioni si possono trovare sul sito web del club: www.rovigosc.it

Navimodellismo

Polo Tecnico di Adria - indirizzo “Trasporti e logistica” articolazione “Costruzione del mezzo” e “Costruzioni navali”: l’opzione "Costruzioni navali ", così come stabilito dal Codice della Navigazione Marittima ed Aerea, permette l'iscrizione nelle liste del PERSONALE TECNICO DELLE COSTRUZIONI NAVALI dopo due anni di tirocinio in un cantiere o stabilimento navale senza ulteriore esame di stato (infatti i Costruttori Navali non sono identificati come periti) e senza spese di iscrizione o di tesseramento annuo. Essere iscritti nelle Capitanerie di Porto (e questo corso lo consente) permette di svolgere alcune attività che nè i periti nè alcuni laureati possono fare. E' possibile, ad esempio, compilare il PIANO DI SICUREZZA con relativa valutazione dei rischi per le navi, mentre il perito Navalmeccanico non può farlo. Quello che il Costruttore Navale può fare, una volta iscritto, è: - costruire e riparare navi in legno senza nessun limite di dimensioni - costruire e riparare navi in ferro per trasporto carichi secchi fino a 100 tonnellate di stazza (quasi 300 metri cubi) se a motore, o 300 tonn. di stazza se prive di motore (chiatte, pontoni, …).

Manzin Andrea

E’ uno dei più conosciuti e apprezzati modellisti del panorama rodigino; le sue creazioni hanno entusiasmato gli appassionati per la loro precisione e accuratezza nel riprodurre il vero. Manzin Andrea si definisce "costruttore di tutto ciò che galleggia", perché in effetti in oltre 48 anni di modellismo ha costruito un po’ di tutto, sempre e solo in ambito nautico, di tutte le dimensioni, di moltissime zone geografiche, e nelle più svariate scale, da 9 millimetri di lunghezza in scala 1:3000, a 1:3, con lunghezza di 1,82 centimetri. Utilizzando sempre disegni di cantiere e riproducendo fedeli copie delle imbarcazioni scelte, utilizzando le tecniche cantieristiche idonee e soprattutto i materiali corrispondenti alla realtà.

All'esposizione sarà possibile ammirare:

  • Una riproduzione del sommergibile Scirè in scala 1: 45,della Marina Militare Italiana, funzionante.
  • Due motoscafi da corsa a tre punti Maserati degli anni 60, copie precise in ogni dettaglio sia internamente che esternamente, in scala 1: 10.
  • La riproduzione del Ferrari-Timossi Arno 4, ach'esso in scala 1:10
  • Una riproduzione di un Crys Craft modello Cobra 21 piedi,stupenda e velocissima barca americana anni 60.
  • La riproduzione di un motoscafo Rio Eldorado in mogano a vista, classico runaboat italiano degli anni 50.

Simulazione Volo: Aeropubblicità Vicenza srl

Grazie agli esperti piloti dell'Aeropubblicità Vicenza potrete vivere le emozioni del volo su un simulatore di un Boeing 737, normalmente utilizzato per addestrare i veri professionisti dell'aria. Cosa aspetti a lanciarti in questa avventura ad alto tasso di adrenalina?

BENINI Michele

Club Frecce Tricolori Virtuali di Ferrara. Il loro campo d'azione è il Volo Virtuale Simulato con gli aerei della Pattuglia Acrobatica Nazionale "Frecce Tricolori" . I vari componenti della pattuglia sono in collegamento via Internet ed eseguono le manovre in formazione.

TELLOLI Sandro

Presidente "Club VOLO DELTA 2000" di BOSCO MESOLA-CODIGORO, aeromodellista ( 1 modello grande )

MICHIELETTI Simone

giocattoli bruder (trattori e attrezzi agricoli) in scala 1:16 che ha motorizzato; per lo spazio di solito li fa muovere per terra in un'area di circa sei metri per tre ricoperta di terriccio sabbioso che crea un campo come nella realtà dei fatti su cui far lavorare i trattori; ha inoltre un tavolo per appoggiare i mezzi

espone:
1 trattore new holland T8040;
1 trattore john deere 7930;
1 carro a tre assi joskin;
1 disco preparatore kuhn;
1 seminatrrice amazone;
1 preparatore lemken;
1 aratro kuhn;
1 trincea per scarico insilati.

GARAVELLO Giuseppe

5 modelli di scafi che hanno una lunghezza compresa tra i 65 e gli 80 cm. per una larghezza da 20 a 35 cm circa, ed una barca a vela semiriproduzione di 100 cm. di lunghezza per 180 cm. di altezza

Per maggiori informazioni visita il sito Arearebus.com