Rivista Modellismo 160 (Luglio – Agosto 2019)

 

Il numero estivo di (160) è pronto per essere sfogliato sotto l'ombrellone. A voler ben guardare, numericamente gli articoli di questo numero sono meno del solito, ma in diversi casi sono molto ponderosi.
D'altra parte sia la Prowing sia l'Italian Jet Show meritavano un ampio spazio ed anche un articolo tecnico come quello che Paolo Dapporto ha voluto dedicare alla tecnica costruttiva delle ali dei suoi veleggiatori, ha un peso notevole. Sono sicuro che si rivelerà un contributo utilissimo per tutti quelli che amano costruire i propri modelli sperimentando nuove tecniche. Grazie Paolo!

Un ringraziamento anche a Michele Moschetta che con la sua accuratissima recensione della nuova Jeti DS-12 ci ha offerto un'anteprima mondiale. Sempre in tema di elettronica, Ruggero Corazza ci presenta "Pilotino", un progetto per un sistema di stabilizzazione ed assistenza al volo da lui sviluppato assieme ad Eduardo Surace. Nel frattempo i test proseguono e nel prossimo numero ci sarà già un primo approfondimento.
Sempre per gli appassionati di volo silenzioso, Cristian Duratti presenta il suo bellissimo Silent 2 Electro, mentre Giuseppe Ardit ha voluto rivisitare il Bird of Time, un modello leggendario che ha ridi¬segnato con alcuni miglioramenti e che potrete scaricare in Pdf dal nostro archivio.
Dall'enorme archivio di Outerzone, invece, potrete scaricare i due graziosissimi modelli d'epoca che abbiamo ripescato per voi. Infine, Francesco Bussi prosegue la disamina delle problematiche degli idrovolanti e si conclude anche la trattazione dell'ala oscillante che il compianto Ferdinando Galè scrisse per noi alcuni anni fa e che vi abbiamo voluto riproporre con alcuni aggiornamenti.

Buona lettura!
Per maggiori informazioni visita il sito Edizioni Modellismo.