Recensione Crawler Rocker RTR in scala 1:24 – Reely Conrad modellismo

 

Il mondo del modellismo è molto vario. Tanti di noi possiedono vari modelli da gara o da divertimento. I più "vecchi" magari sono partiti con modelli come le Nikko o le Tyco.
Ora, i tempi sono un po' cambiati e sul mercato ci sono vari prodotti di tutti i prezzi e per tutte fasce di utilizzo che possono servire ad avvicinare persone al nostro hobby.

Conrad è un negozio di vendita online multicategoria operante in Italia ed Europa, rivolto sia ai privati che alle aziende. Tra i prodotti trattati, hanno anche diverse tipologie di modelli radiocomandati. Tra i vari marchi trattati e distribuiti c'è la REELY, una casa tedesca che propone modelli dedicati soprattutto a chi inizia con il nostro hobby.

Il modello di cui parleremo oggi è un piccolo crawler in scala 1/24, fornito in configurazione RTR.
Il modello si presenta in una scatola di cartone con una grafica comune agli altri prodotti Reely. Non ci sono finestre per mostrare il prodotto, ma una sua foto ed un elenco delle caratteristiche salienti.

Tra queste, notiamo che il modello si rivolge ai principianti (in teoria è rivolto dai 14 anni in su ma, secondo me, anche ad età inferiori con la supervisione di un adulto non ci sono problemi.
Troviamo l'indicazione ddella velocità massima, 2km/h. Probabilmente a tanti potrebbe far sorridere, ma ci sono alcune considerazioni da fare su questo dato:
- Sembra niente, ma stiamo parlando di un modello in scala 1/24, tra l'altro crawler e quindi ha il compito di scalare gli ostacoli e non di andare veloce
- E' un dato REALISTICO. E questa è una cosa rara con i modelli, soprattutto gli RTR.

Da ultimo, ma davvero interessante, troviamo la rappresentazione della configurazione della sterzata:
- ruote anteriori
- ruote posteriori
- anteriori e posteriori in senso opposto (curve strette)
- anteriori e posteriori nello stesso senso (avanzamento inclinato)

Si tratta di una configurazione che non hanno tutti i modelli Nemmeno quelli in scale superiori.

Sul retro della scatola troviamo una foto del modello senza carrozzeria e visto dall'altro con indicazione di alcuni particolari e delle caratteristiche tecniche del modello, in varie lingue (italiano compreso).

Scopiramo così che avremo bisogno di 3 batterie stilo per il radiocomando, per farla funzionare. Inoltre il modello è alimentato da una batteria agli ioni di litio da 500mAh, 6.4v, dotato di sospensioni a 4 link (regolabili)

Apriamo la confezione ed estraiamo il modello, fissato su un supporto in cartone stampato

Sganciamo il modello e diamogli un occhio più da vicino. Il modello è dotato di una carrozzeria in lexan preverniciato rappresentante un pickup stile americano (tipo il Ford F150). Nella parte anteriore troviamo il servo a sbalzo oltre l'asse anteriore per spostare il peso. Il link che collega il servo al fusello è di lunghezza regolabile. Non è presente (logicamente) il salvaservo. Il servo è marchiato Reely e reca il logo CE della comunità europea.

Continua la lettura della recensione su Modellismo.net